Presentazione progetto #100Celle Smart Home

Presentazione progetto #100Celle Smart Home

On Friday, September 22nd, the presentation of the Project “#100celle Smart Home” will take place at Fusolab 2.0 (Viale della Bella Villa), from 6.00 PM.

The event will be held as follows:

  • Presentation of the Project “#100celle Smart Home”;
  • Question time;
  • Collection of individual statements.

The project aims at reducing final electrical and thermal energy consumption of domestic consumers, through a growth path towards energy awareness. In order to achieve these goals, the development of a replicable model of Smart Home has been proposed, being able to monitor energy consumption as well as the degree of comfort and security in residential buildings that is going to be sent to a higher level ICT platform. Analysis and aggregation activities will provide a series of feedback to the single user and the community.

In this regard, it is planned to install wireless sensors and actuators kit on a number of houses, managed by the Energy Box, a hardware device connected to the network for the transmission of data collected on the ICT platform , i.e. Aggregator.

The Smart Home Network system will provide the following services to end users:

  • consumption information and benchmarking analysis;
  • feedback on user behavior;
  • diagnostics and alarms in case of malfunctions or abnormal consumption;
  • tips for optimizing consumption;
  • comparisons among residences through the preparation of specific KPIs.

The Sensor Kit to be installed will be defined in agreement with the users participating in the experimentation.
The Project is part of the broader path initiated by the conclusion of a Programme Agreement between the Ministry of Economic Development and ENEA (Italian National Agency for New Technologies, Energy and Sustainable Economic Development), for the implementation of the Research and Development Guidelines of National Interest for the National Electric System. In particular, within the project “Development of an Integrated Model of Smart District Urban”, an experimental demonstration of a Smart Home network at the Centocelle district of Rome was planned.

Participation is applied to all citizens, especially ones residents at Centocelle and Alessandrino, and subjected to simple requirements:

  • The compilation and delivery of the forms of participation;
  • An ADSL Internet connection available at home;
  • The availability of PCs, Tablets or Smartphones as an interface to the Energy Box for displaying data and implementing commands;
  • An autonomous heating system.

Download the flyer at this link


 

Venerdì 22 Settembre si terrà la presentazione del Progetto “#100celle Smart Home” presso Fusolab 2.0 (Viale della Bella Villa) a partire dalle 18.00.

L’evento si articolerà come segue:

  • presentazione del Progetto #100celle SmartHome;
  • question time;
  • raccolta di adesioni al progetto.

 

Il progetto è finalizzato alla riduzione dei consumi finali di energia elettrica e termica dei consumatori domestici, mediante la predisposizione di un percorso finalizzato all’acquisizione di una maggiore consapevolezza energetica. Per la realizzazione di tali obiettivi si propone lo sviluppo di un modello replicabile di Smart Home, capace di monitorare i consumi energetici, il grado di comfort e sicurezza presso gli edifici residenziali trasmessi ad una piattaforma ICT di livello superiore. Le attività di analisi e aggregazione forniranno una serie di feedback all’utente e alla comunità.

Per concretizzare le attività di monitoraggio è prevista l’istallazione su un alcune abitazioni di un kit di sensori e attuatori wireless, la cui gestione è demandata all’Energy Box, un dispositivo hardware connesso alla rete per la trasmissione dei dati raccolti alla piattaforma ICT, cd. Aggregatore.

Il sistema di Smart Home Network così congeniato consentirà di offrire numerosi servizi agli utenti finali:

  • informazioni sui consumi e analisi di benchmarking;
  • feedback relativo al comportamento dell’utente;
  • diagnostica e allarmi in caso di malfunzionamenti o anomali consumi;
  • suggerimenti per l’ottimizzazione dei consumi;
  • confronti tra le residenze grazie all’elaborazione di appositi KPI.

Il Kit di sensori da installare verrà definito in accordo con gli utenti partecipanti alla sperimentazione.

Il Progetto si inserisce nel più ampio percorso inaugurato dalla stipula di un Accordo di programma tra Ministero dello Sviluppo Economico ed ENEA, per l’esecuzione delle linee di attività della Ricerca e Sviluppo di Interesse Generale per il Sistema Elettrico Nazionale. In particolare, nell’ambito del progetto “Sviluppo di un modello integrato di Smart District Urbano”, si è prevista la realizzazione di un dimostrativo sperimentale di una rete di Smart Home presso il quartiere Centocelle di Roma.

La partecipazione è rivolta a tutti, in particolare ai cittadini di Centocelle e Alessandrino, ed è soggetta a semplici requisiti:

  • La compilazione e consegna dell’apposito format di partecipazione;
  • La dotazione di una connessione internet ADSL flat;
  • La disponibilità di pc, tablet o smartphone come interfaccia per l’Energy Box per la visualizzazione dei dati e l’attuazione dei comandi;
  • La dotazione di un impianto autonomo di riscaldamento.

Per partecipare: https://www.fusolab.net/le-iniziative/collaborazioni/100celle-smart-home-presentazione-progetto

Scarica il flyer del progetto a questo link: https://www.fusolab.net/index.php?option=com_k2&Itemid=217&id=5_b6206b0b738a173dd60168a8df52e7e4&lang=it&task=download&view=item